• -20%
CHAKRA SENSE 6  integratore alimentare fitopreparato Gocce 50 ml
search

CHAKRA SENSE 6 integratore alimentare fitopreparato Gocce 50 ml

28,00 €
22,40 € Risparmia 20%
Tasse incluse

CHAKRA SENSE 6 Rimedio della conoscenza dell’essere e dell'autoriflessione.

926817925
Quantità

Consegna prevista entro 3-5 giorni lavorativi
La previsione è stimata per pagamenti con carta di credito, Paypal o contrassegno, mentre con bonifico bancario i tempi saranno più lunghi. La previsione indicata non è tassativa, non siamo responsabili di eventuali ritardi del corriere. Avvertiamo che durante i periodi di vacanza potrebbero verificarsi ritardi nelle stime di spedizione. maggiori info

attach_money Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 2 punti fedeltà. Il tuo carrello totalizzerà 2 points che può essere convertito in un buono di 0.40 €.

 

Solo pagamenti sicuri con SSL 3D Secure

 

Spedizione Gratuita per ordine minimo 49,90 €

 

Resi fino a 7 giorni dal ricevimento merce

CHAKRA SENSE 6 integratore alimentare fitopreparato dell'autoriflessione

Colore: indaco (anche giallo e viola)
Elemento associato: luce
Senso: tutti i sensi
Tipo di energia: mentale
Parole e frasi chiavi: Io vedo, Io intuisco
Principio basilare: conoscenza dell’essere, autoriflessione
Simbolo: fiore di loto a 96 petali
Parti del corpo collegate: faccia, occhi, orecchie, naso, cervelletto, sistema nervoso centrale
Ghiandola associata: ipofisi

CONTENUTO CHAKRA SENSE 6

50 ml di miscela di estratti vegetali naturali.

INGREDIENTI CHAKRA SENSE 6

Eufrasia parti aeree fiorite 21 mg
Pinus montana gemme 1,4 mg

ASSUNZIONE CHAKRA SENSE 6

20 gocce in mezzo bicchiere d’acqua oligominerale naturale 2 volte al giorno.

ASSOCIAZIONE CHAKRA SENSE 6

I diversi Chakra Sense, secondo le esigenze e il parere del terapeuta, possono essere associati tra loro o con qualsiasi terapia convenzionale e/o naturale.

CONTROINDICAZIONI CHAKRA SENSE 6

I meristemoderivati sono privi di effetti collaterali e possono essere assunti da tutti: neonati, bambini, adulti, debilitati, anziani.

6° Chakra - Ajna

Rappresenta la progettualità, la capacità di andare oltre i comuni orizzonti, intuitività, immaginazione. Situato al centro della fronte tra le due sopracciglia e collegato all’ipofisi (ghiandola pituitaria), è la sede delle più elevate facoltà mentali, delle capacità intellettuali di discernimento, nonché della memoria e della volontà. Sul piano fisico è connesso agli occhi e al sistema nervoso centrale che consente al sesto Chakra di funzionare come un elaboratore di tutte le informazioni fisiche, motorie, affettive, emozionali, mentali, riunendole in “comprensioni globali” e “comandi operativi”. È la sede del terzo occhio interiore, che nasce dalla fusione delle due visioni separate degli occhi fisici, in grado di vedere oltre la forma e l’apparenza della realtà. Poiché è la sede del conseguimento della consapevolezza, è a questo livello che acquisiamo la capacità di creare sul piano fisico nuove realtà, eliminando quelle vecchie.

Molti pensieri che influenzano la nostra vita nascono da conflitti emotivi irrisolti, dalle nostre opinioni e dai nostri pregiudizi a cui si aggiungono quelli degli altri. La nostra mente non è dunque libera, ma spesso è schiava di pensieri che talvolta finiscono con il dominarci. Questi pensieri si manifestano inoltre, nell’ambiente in cui viviamo e nei rapporti con gli altri, che costituiscono la nostra realtà soggettiva. Sviluppando la consapevolezza e aprendo sempre più il terzo occhio, siamo in grado di controllare questo processo con maggiore abilità, mentre l’immaginazione può produrre l’energia necessaria per realizzare i nostri desideri.

Se il sesto Chakra funziona armoniosamente abbiamo una mente attiva, facoltà intellettuali elevate e una forte intuizione. Siamo, inoltre, in grado di coordinare tutte le conoscenze con cui verremo in contatto accrescendo così ulteriormente la nostra consapevolezza. Alcuni possono conseguire queste capacità soltanto durante particolari stati della realtà, come durante il sonno e la meditazione. La conseguenza più frequente del blocco del sesto Chakra è data da una “pesantezza alla testa”, dovuta alla sfera mentale. Tutti gli aspetti della nostra vita sono organizzati con un’impostazione intellettuale, dominati da desideri materiali, necessità fisiche ed emozioni incontrollate. Le discussioni e le riflessioni spirituali sono considerate una perdita di tempo e rifiutate perché non scientifiche. I nostri ragionamenti si adeguano alle opinioni correnti, perdiamo facilmente il controllo nelle situazioni più impegnative, si possono avere deficit della memoria.

Nei casi limite, il ragionamento diventa disordinato, confuso e influenzato da conflitti emotivi irrisolti. Poiché più del 90% delle informazioni sensoriali che giungono alla testa dal corpo vengono bloccate dalla mente, si verifica uno squilibrio fra la testa che controlla, e il corpo che deve ubbidire e soffocare le emozioni. Questa situazione porta a un’iperattività del sistema simpatico che, se perdura, causa un collasso del sistema nervoso che può produrre ansia, depressione, irritabilità, paranoia. I blocchi del sesto Chakra quindi, si manifestano o come ipoattività mentale (depressione, apatia, sfiducia, svogliatezza, cinismo, stanchezza) oppure come iperattività mentale (nervosismo, insonnia, irrequietezza, scarsa percezione delle sensazioni del corpo e delle emozioni del cuore). I disturbi che si generano dal blocco energetico del sesto Chakra si manifestano essenzialmente come tensione alla fronte (sopracciglia e fronte aggrottate) e alla nuca, con dolore alla testa (cefalee, emicranie, cerchio alla testa) e con senso di pesantezza alla sommità del capo. Sono presenti anche incubi, nevrosi, confusione mentale, scarso contatto con la realtà, senso di vuoto, difficoltà di attenzione e concentrazione.

Infine, poiché questo Chakra è collegato all’ipofisi, le disfunzioni di questa ghiandola inducono il soggetto a perdere il controllo della propria vita. Gli squilibri legati al malfunzionamento del sesto Chakra ci pongono di fronte alla necessità di abbandonarci al flusso della vita, guardare oltre i limiti che ci siamo imposti, chiederci se ciò che stiamo facendo è ciò che desideriamo.

926817925

Riferimenti Specifici

ean13
8053178781990
MPN
926817925

8 altri prodotti della stessa categoria:

Recensioni dei prodotti
Commenti (0)